Ulisse (1954)


E alle ore 05,21 giustamente dovrei dormire! Il problema era che non riuscivo a chiudere occhio dopo l’incubo che ho fatto. Una enorme fonduta al formaggio che io tiravo e gli arancini che mi tornavano indietro e mi dissi una volta svegliata: „tutta colpa di Peseide“   …che troverete presso il suo BLOG CLICCANDO QUA…   Ora dovrà scontare la pena e guardarsi tutto questo film e dirmi infine, sotto tortura fonduta secca contro morbidi arancini, alle mie domande. Se andrà errando, io la farò venire a scuola l’indomani accompagnata 😛 thiè! 😀 ❤

Cliccare qua per il Diretto Openload Streaming e Download

Italia, 1953 Genere: Mitologico
Regia di Mario Camerini
Con Kirk Douglas, Silvana Mangano, Anthony Quinn, Rossana Podestà
TRAMA DEL FILM:
entre Ulisse vaga desolato per i mari, la fedele Penelope deve vedersela con i Proci che hanno preso il potere a Itaca. Grazie a un’amnesia, Ulisse ha modo di apprezzare l’amore della giovane Nausicaa. Poi gli torna la memoria, si ricorda d’essere sposato e di dover tornare a casa. Il re Alcino gli offre una nave per tornare a Itaca dove lo aspettano i Proci…

Advertisements

13 Kommentare zu „Ulisse (1954)

            1. Oramai quel che hai pensato me lo hai messo per iscritto. Lo hai firmato e c’è il tuo timbro pertanto ti ricordo che avrai un appuntamento infernale con „Le nebbie di Avalon“ del 2001 tra domani o dopo ma dal momento che in rete non gira questo film, fermami altrimenti ti dovrei ricordare che ho un archivio dove ci lavorano i topi dentro e il film lo avrò sicura. Unico problema sarà il tempo di caricarlo e alla fine, come sempre vedo che accade, lo scaricheranno da me e lo pianteranno su Youtube e nel loro vaso di fiori nel terrazzo così potrai vederlo ogni volta che vorrai ricordarti di un’elfetta morta 😀 Sicuramente, e lo ribadisco ogni volta solo a te perché mi sei simpatica (agli altri non li avverto), il tuo cellulare starà vibrando per le notifiche. Lo so ma che devo farci se la „luce“ mi fa star bene quando è buio? Ops mi tocca anche qua a spiegarti il discorso sulle virgolette 😦

              Gefällt 1 Person

              1. Gli elfi gentili non muoiono… non quelli giocosi almeno… gli elfi ti insegnano a sorriderei e a non dimenticare. Quindi i ricordi sono eterni… se si tramandano. Come i film … se di rovinano si sistemano … digitalmente. 🤗

                Gefällt 1 Person

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden / Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden / Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden / Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden / Ändern )

Verbinde mit %s